Home page - Descrizione del Corso - Obiettivi formativi
 12-Lug-2011   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Obiettivi formativi

Come proposta formativa rivolta a docenti, operatori del settore educativo e sociale, il corso intende presentare e approfondire le tematiche della Philosophy for Children, che può essere coniugata nelle sue valenze formative anche con il termine di Philosophy for Community. Lo sviluppo della componente riflessiva del pensiero, è un processo che giustifica il progetto di estendere l'insegnamento della filosofia a tutti gli ordini scolastici e anche ad altri "luoghi" di formazione extra-scolastici, in cui lavorano operatori psico-socio-sanitari. "Fare filosofia" con i bambini, gli adolescenti e con gli adulti, non significa presentare il contenuto della riproduzione disciplinare della storia della filosofia, ma "facilitare" all'esercizio dialogico del logos e dunque promuovere un'epistemologia della "pratica filosofica" in grado di sviluppare il pensiero critico, creativo, affettivo-valoriale. La P4C (acronimo di Philosophy for Children) con il suo "programma/curricolo" fondato da Matthew Lipman nel 1974, che va dalla Scuola dell'Infanzia alla Scuola Superiore, rientra a pieno titolo nell'ambito delle pratiche filosofiche e dunque può essere applicata anche ad altri contesti formativi. Infatti, lo sviluppo delle competenze riflessive di stile filosofico consente l'acquisizione di modalità meta-cognitive capaci di sviluppare un modo di operare complesso, flessibile, e interattivo. 
Home page - Descrizione del Corso - Obiettivi formativi
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura del Corso di Perfezionamento - Responsabile Tecnico del sito